infinito bianco

Mauro Zanardelli

naturopata

consulnte olistico

polaroid mauro

salute naturale

Tempeh… in crosta di mandorle e pistacchi…

da | Giu 3, 2021 | alimentazione

tempeh

Tempeh… in crosta di mandorle e pistacchi…

Il tempeh… in crosta di mandorle e pistacchi… è una delle tante ricette con cui possiamo cucinare questo alimento poco conosciuto, ma veramente molto versatile.

Il tempeh, chiamato anche carne di soia, è un cibo fermentato.

Solitamente lo si cucina tagliandolo a fette oppure a dadini. Può essere fritto, saltato in padella o cotto al forno.

Nel mio frigorifero è un alimento che non manca mai, perché non essendo una patita della carne il tempeh è un ottima fonte di proteine vegetali.

Un tempo lo si trovava solo nei negozi biologici, oggi lo troviamo tranquillamente in quasi tutti i supermercati nel reparto degli alimenti vegani.

Ingredienti:

  • 150 gr di tempeh al naturale
  • 1 limone (il succo)
  • 2 cucchiai di olio evo
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • senape delicata
  • granella di mandorle
  • granella di pistacchi

Per prima cosa tagliamo il tempeh a fettine di circa 5 mm. Poi in una bacinella versiamo l’olio evo, il succo di un limone, il sale, il pepe e mescoliamo bene il tutto. A questo punto mettiamo a marinare le nostre fettine di tempeh per un’ ora. 

Trascorso il tempo necessario prepariamo la nostra postazione di lavoro, quindi in un piatto mettiamo un po’ di granella di mandorle e pistacchi.

Prendiamo una fettina di tempeh alla volta e la spalmiamo con uno strato sottile di senape su entrambi i lati. Dopodiché la appoggiamo nella granella, io le ho alternate così da ottenere alcune fette alle mandorle e altre al pistacchio.

Le poniamo poi in una pirofila e le insaporiamo ricoprendole con la marinatura avanzata.

Inforniamo a 180° per circa 15 minuti.

Infine serviamo in tavola il nostro Tempeh… in crosta di mandorle e pistacchi…, nel mio caso con un contorno di piselli (grazie al Frutteto Titoldini) al pomodoro…

Buon appetito.


proprietà del tempeh

Potrebbe interessarti anche…

Peperonata… a modo mio…

Peperonata… a modo mio…

Peperonata… a modo mio… La Peperonata… a modo mio… è un piatto legato alla mia infanzia. Infatti anche se mia mamma non era una gran cuoca la peperonata era una sua specialità, così quando la...

leggi tutto

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Roberta Albertini

Riflessologa plantare, operatrice D.B.N.