infinito bianco

Mauro Zanardelli

naturopata

consulnte olistico

polaroid mauro

salute naturale

Risotto…dal sapore autunnale…

da | Gen 12, 2021 | alimentazione

risotto radicchio rosso

Risotto…dal sapore autunnale…

Un piatto che mi mette sempre di buon umore è sicuramente il risotto.

Il risotto per me, come la frittata, è una garanzia per quelle giornate in cui non ho idea di cosa portare in tavola.

Esistono diverse varianti, per esempio con le zucchine, con i carciofi, con la zucca, ma uno dei miei risotti preferiti è quello con il radicchio rosso.

Perciò ecco il mio Risotto…dal sapore autunnale…

Prima di procedere con la ricetta ci tengo a precisare, che quello che vi presento oggi non è un classico risotto per quanto concerne gli ingredienti.

Tuttavia vi chiedo di non scartare l’idea a prescindere, perché credetemi vi potreste ricredere.

Ingredienti per il Risotto…dal sapore autunnale…:

  • 280 gr di riso carnaroli (io per i risotti amo questa varietà)
  • 1/2 cipolla
  • 1 bicchiere di vino rosso (se preferite potete usare anche il bianco)
  • 2 litri di brodo vegetale
  • 1 cucchiaio di olio e.v.o.
  • 1 cespo di radicchio rosso
  • 2 cucchiai di parmi veg
  • 1 cucchiaino di tahin

Prima di tutto prepariamo il brodo vegetale, io ho usato i miei dadi casalinghi.

Nella fattispecie ho utilizzato 2 dadi, ma vi consiglio sempre di assaggiare il brodo, al limite lo si aggiusta.

Poi laviamo e tagliamo a striscioline il radicchio rosso e mettiamolo da parte in una terrina.

Ora sbucciamo la cipolla e tritiamola finemente, a me piace utilizzare il trita tutto della tupperware, perché così essendo molto fine si scioglie e non crea disturbo al palato.

Dopodichè prendiamo una pentola e versiamoci un cucchiaio di olio e.v.o. e aggiungiamo la cipolla.

Io non amo far soffriggere la cipolla, ma preferisco farla stufare, perciò mentre rosola nell’olio aggiungiamo anche un goccio di brodo e facciamola andare molto lentamente.

Quando la cipolla sarà appassita, alziamo la fiamma e  buttiamo il riso facendolo tostare per un paio di minuti.

Il riso dovrà cuocere per una ventina di minuti.

Dopo aver fatto tostare i chicchi versiamo il nostro bicchiere di vino e facciamo evaporare la parte alcolica.

Poi iniziamo ad aggiungere il brodo, ricoprendo il riso, mi raccomando teniamo sempre ben mescolato.

Quando il brodo è quasi evaporato del tutto, prima di aggiungerne dell’altro, uniamo anche il radicchio rosso.

Nel frattempo dobbiamo solo continuare ad aggiungere il brodo e a mescolare fino alla fine.

In ultimo non ci resta che spolverare il nostro Risotto…dal sapore autunnale…con il  parmi veg e amalgamarlo con un cucchiaino di tahin.

Lo so che per i puristi del risotto la mancanza del burro e del formaggio è un insulto, ma credetemi è una versione da provare.

Servite in tavola accompagnato da un buon bicchiere di vino, nel mio caso rosso.

Buon appetito.


proprietà del radicchio rosso

Potrebbe interessarti anche…

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Roberta Albertini

Riflessologa plantare, operatrice D.B.N.