Naturopatia – Riflessologia – Discipline Bio Naturali

Contorno di zucchine …alternative

da | Lug 16, 2020 | alimentazione | 0 commenti

zucchina

Contorno di zucchine …alternative

L’orto di mio marito continua la sua produzione, oggi cuciniamo le zucchine.

La ricetta che vi propongo è una rivisitazione di un antipasto mangiato in un ristorante sul lago di Garda.

A noi è piaciuto moltissimo, magari non è proprio uguale, ma gli si avvicina molto.

Il necessario per questo piatto è veramente minimo.

Ingredienti:

  • 2/3 zucchine di media grandezza
  • aceto di mele (mezzo bicchiere)
  • olio e.v.o.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • bacche di ginepro
  • 1 spicchio di aglio

Una volta raccolte le zucchine nell’orto, nel mio caso, laviamole sotto l’acqua fresca e asciughiamole con della carta da cucina.

Ora iniziamo a tagliarle in verticale, ottenendo così delle sottili striscioline.

Nel frattempo mettiamo a bollire una pentola d’acqua, dove aggiungeremo del sale e l’aceto di mele.

Quando l’acqua è pronta immergiamo le zucchine per 5 minuti e le facciamo sbollentare, poi le scoliamo e le lasciamo raffreddare il tempo necessario.

Dopo averle lasciate riposare in una ciotola iniziamo ad insaporirle con il condimento.

Innanzitutto le ricopriamo di olio, poi aggiungiamo del sale, le bacche di ginepro(2/3), l’aglio tritato finemente, dopo averlo privato dell’anima, ed infine il pepe.

Il pepe aggiungetelo sia macinato che in grani.

Ora mescoliamo il tutto in modo che le zucchine assorbano i vari aromi.

Ricopriamo la ciotola con della pellicola da cucina e la riponiamo in frigorifero dove la lasceremo riposare per almeno un giorno.

Trascorse le ventiquattro ore il nostro contorno di zucchine…alternative è pronto per essere servito in tavola e mangiato con gusto.

Questa ricetta è un modo diverso di preparare le zucchine, ottimo per la stagione estiva perché non richiede lunghe cotture.

Mi stavo dimenticando di dirvi che la scelta di usare o meno l’aglio è facoltativa, anche se devo dire che in questa particolare ricetta ci sta propio bene.

Non mi resta che auguravi buon appetito. 

proprietà delle zucchine

Approfondimento. In questo articolo abbiamo parlato di:

Potrebbe interessarti anche…

Dado vegetale

Dado vegetale

Dado vegetale Questa settimana vi propongo la ricetta del dado vegetale, una versione facile e alla portata di tutti. Poiché non trovo corretto appropriarmi di ricette non mie, in questa occasione...

leggi tutto
Moussakà…vegana…

Moussakà…vegana…

Moussakà…vegana… Nell’ultima ricetta che ho postato, ho condiviso con voi il ragù di lenticchie (per la ricetta del ragù di lenticchie clicca qui) e se ben ricordate vi ho detto che ci si poteva...

leggi tutto

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Roberta Albertini

Riflessologa plantare, operatrice D.B.N.