naturopatia

colori africaLa Naturopatia è una disciplina salutistica riconosciuta dall’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità), che utilizza l’innata capacità di ogni organismo di ricercare un proprio equilibrio che lo porti a star sempre al meglio (omeostasi).

Utilizzando tecniche naturali quali il naturigienismo, la riflessologia plantare, l’utilizzo delle erbe e di tecniche energetiche la Naturopatia ricerca un armonizzazione che permetta alle funzioni corporee un recupero delle funzioni alterate da abitudini di vita scorrette, da un errata alimentazione, dall’inquinamento, dallo stress e dai ritmi frenetici a cui più o meno siamo tutti costretti.

Più precisamente la Naturopatia è: una multidisciplina che si fonda sull’integrazione di molteplici metodologie e tecniche naturali non invasive atte al mantenimento ed alla promozione della salute e del benessere individuale.
Il termine “Naturopatia” deriva dall’inglese Nature’s Path (sentiero naturale, ovvero la strada della Natura per ripristinare e conservare lo stato di benessere), ma racchiude in se anche un’altra interpretazione (sentire secondo natura, dal latino natura e dal greco pathos)
Il principio di base su cui si fonda la Naturopatia è semplice, ogni organismo ha il potere di curarsi da sé, di ricercare un omeostasi che lo conduca al benessere se solo gliene diamo la possibilità. La funzione del Naturopata sarà così quella di aiutare l’organismo a mantenere intatto questo potere o a stimolarlo attraverso metodologie naturali quando è necessario. Secondo i concetti di base della Naturopatia, infatti, ogni essere vivente possiede sin dalla nascita un determinato quantitativo di energia vitale che gli viene donato dai genitori nell’atto della creazione, questa “energia vitale” governa ogni processo biochimico del corpo seguendo un modello di “intelligenza biologica” che gli antichi chiamavano “Vis Medicatrix Naturae” (potere risanatore della vita). L'”energia vitale” che ci è stata donata alla nascita è però influenzata per una sua parte preponderante dal comportamento e dallo stile di vita, dall’alimentazione e dallo stress. Quando attraverso il nostro modo di vita scorretto non permettiamo all’energia vitale di esprimersi al meglio e di circolare liberamente creando dei blocchi, sia fisici che psicosomatici, impediamo il corretto riequilibrio naturale creando da prima malesseri acuti, che se non compresi e riequilibrati sfoceranno in malesseri cronici se non addirittura in processi degenerativi.
La Naturopatia valuta questa capacità vitale dell’individuo ed aiuta il soggetto a conservarla al meglio o a ripristinarla quando è necessario, utilizzando, in maniera integrata differenti discipline e tecniche naturali.
La Naturopatia quindi si approccia al malessere, al disagio ed alla sofferenza dell’Uomo con modalità diverse rispetto alla medicina allopatica, che vede il malessere come un malfunzionamento di un organo e la malattia come un nemico da sconfiggere, adottando un’ottica naturale e autenticamente olistica nella quale il corpo, la mente, le emozioni e l’anima della persona rappresentano elementi strettamente interdipendenti tra di loro e che quando sono in equilibrio portano al benessere. La Naturopatia utilizza infatti un approccio globale alla salute, per cui l’individuo viene visto nella sua totalità di corpo mente ed anima e la malattia non come un nemico da eliminare, ma come un alleato da comprendere che ci può indicare la giusta strada da seguire.
Il Naturopata non procede secondo logiche di diagnosi e terapia, tipiche ed esclusive della medicina, ma si prefigge di riequilibrare il sistema psico fisico emozionale che è diverso per ogni persona e di stimolare in maniera dolce e non invasiva le capacità di autodifesa e di autoguarigione insite in ognuno di noi.

Se ti interessa questo testo che potrebbe chiarirti le idee:

Medicina Naturopatica Medicina Naturopatica
La cura completa della persona
Roger Newman TurnerCompralo su il Giardino dei Libri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *