Corso: Approccio naturale ai problemi metabolici

L’approccio naturale alla salute ci insegna che, quella che normalmente chiamiamo malattia non è altro che un tentativo del nostro organismo di riportare l’omeostasi ad uno squilibrio organico.

Il primo e più importate mezzo di riequilibrio avviene attraverso la detossinazione, cioè, l’espulsione delle tossine accumulate nei liquidi che compongono l’organismo attraverso degli organi specifici chiamati organi emuntori.

Un’alimentazione scorretta, come quella attuale, unita ad una vita stressante e a dei fattori inquinanti esterni creano una serie di tossine che mettono a dura prova la funzione degli organi emuntori.

Il metabolismo, è la funzione di elaborazione degli alimenti necessari al mantenimento della vita, scinde quello che mangiamo in proteine, grassi, zuccheri, vitamine, enzimi, fibre, questo processo crea degli scarti, delle risposte ormonali e degli squilibri della flora batterica. Sono questi scarti tossiemici, queste risposte ghiandolari errate e la flora batterica che popola il nostro intestino che condizionano la nostra salute.

In queste due giornate analizzeremo i principali squilibri metabolici e quali sono i mezzi naturali con cui possiamo cercare di riequilibrare l’organismo entrato in uno stato disarmonico .

Programma

-Sensibilità al glutine.

-Indice glicemico.

-Risposte ormonali coinvolte nell’alimentazione.

-Insulino resistenza.

-Ruolo dell’alimentazione nell’infiammazione.

-Sindrome metabolica.

-Intestino e permeabilità intestinale.

A chi è rivolto l’incontro.

Natuopati.

Studenti di Naturopatia.

Operatori delle Discipline Bio Naturali.

Kinesiologi.

Infermieri.

Riflessologi.

… e chiunque abbia bisogno di inserire delle competenze riguardanti l’utilizzo della fitoterapia nel proprio lavoro.

Orario del corso e costo.

Sabato 9 dicembre 2017 e domenica 10 dicembre 2017

dalle 9.00 alle 13.00 – dalle 14.30 alle 18.00

Il costo del week end è di 60,00 €

Sede del corso.

Piazza della Preistoria, 13 Ponte San Marco, Brescia.

Associazione culturale Phytoitalia.

Visto i pochi posti disponibili (25) è necessaria la prenotazione.

Per informazioni e prenotazione scrivere alla mail:

info@maurozanardelli.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *